Infrarossi

La riabilitazione con infrarossi è una tecnica di fisioterapia, sempre più apprezzata in quanto efficace e priva di effetti collaterali. In particolare è molto diffusa, oltre che per contrastare dolori muscolari e contratture, anche per preparare le zone muscolo scheletriche interessate al trattamento manuale o all applicazione della terapia strumentale.

CLASSIFICAZIONE
I raggi infrarossi sono onde elettromagnetiche non visibili a occhio nudo, a bassa frequenza e con un forte potere termico, ossia capaci di emettere calore.
Oltre che nel campo della medicina riabilitativa, l’infrarosso è sempre più utilizzato anche in campo estetico per favorire l’elasticità della pelle.

EFFETTI TERAPEUTICI
 Il primo beneficio dell’infrarossoterapia è quello di essere in grado di scaldare in profondità la zona irradiata, permettendo una maggiore circolazione sanguigna locale e una conseguente migliore ossigenazione dei tessuti, che facilita la rigenerazione cellulare e quindi dei tessuti stessi.
Inoltre, le irradiazioni sono in grado di agire sulle terminazioni nervose con effetto analgesico, rilassando i muscoli e riducendo gli stati dolorosi.
In sintesi i Raggi Infrarossi provocano:
1) Rilasciamento muscolare: il calore generato dagli infrarossi facilita il rilasciamento dei muscoli contratti.
2)  Analgesia: l'effetto antalgico degli infrarossi viene attribuito alla rimozione delle sostanze
alogene dai tessuti patologici e al rilassamento dei muscoli contratti.
3) Effetto trofico: l'aumento del flusso sanguigno, che fa seguito alla vasodilatazione, fa pervenire nei tessuti una maggiore quantità di sostanze nutritizie, ossigeno, globuli bianchi ed anticorpi e facilita la rimozione dei cataboliti dai tessuti.

Queste modificazioni biologiche migliorano il trofismo dei tessuti, facilitano la riparazione dei danni tissutali ed accelerano la risoluzione degli infiltrati infiammatori su base cronica.

INDICAZIONI
L’infrarossoterapia è perlopiù indicata per curare dolori  e contratture muscolari, artrosi cervicale dorsale e lombare, torcicollo, lombalgia, reumatismi e postumi di traumi. Inoltre questo tipo di terapia, riducendo contratture e stati dolorosi, prepara come già accennato, le zone da trattare per i paralleli trattamenti terapeutici seguiti dal fisioterapista.Questo tipo di raggi è innocuo  e può essere utilizzato con sicurezza in tutte le situazioni che necessitano di un riscaldamento muscolare o articolare.

Il centro Evolution